Ascesso a un dente appena curato

Ho un ascesso a un dente appena curato. Sono 15 giorni che prendo l’antibiotico e non mi passa. Che devo fare? Risposta: L’ascesso è l’espressione delle tossine prodotte da un’infezione batterica presente nelle radici del dente. Un dente causa di un ascesso ha perso la sua porzione vitale (cellule, nervi, vasi sanguigni) per morte cellulare o …

Ascesso a un dente appena curato Leggi tutto »

Devitalizzazione molto lunga, cambio dentista?

Il mio dentista sta tentando di curare un mio dente ma ogni volta che lo chiude mi torna il dolore e mi gonfio. Devo cambiare dentista? Risposta: Una cura canalare o devitalizzazione è una terapia che prevede l’eliminazione della polpa (“nervo”). Infatti questa parte sensibile racchiusa nel dente, se stimolata da una carie o da …

Devitalizzazione molto lunga, cambio dentista? Leggi tutto »

Anestesia nella cura canalare o devitalizzazione

Devo rifare una cura canalare che ho fatto anni fa. Il mio dentista mi ha detto che non c’è bisogno dell’anestesia. E’ vero? Secondo me no… la preferirei! Risposta: Un dente devitalizzato non ha più al suo interno terminazioni nervose che possano trasmettere dolore, quindi non è indispensabile fare l’anestesia. Infatti non dovrebbero venire coinvolte …

Anestesia nella cura canalare o devitalizzazione Leggi tutto »

Salvare un dente

Vorrei sapere se vale la pena salvare un dente oppure non succede nulla se rimango con uno spazio vuoto… Risposta: La perdita di un dente dovrebbe sempre essere trattata e anche in tempi brevi. Oltre agli ovvi problemi di masticazione, lo spazio vuoto provoca lo spostamento progressivo degli altri denti. Il dente antagonista tende a …

Salvare un dente Leggi tutto »

Impianto o rifare la cura canalare?

Ho problemi su un dente già devitalizzato. Devo passare subito a un impianto o si può tentare di salvarlo con una nuova cura? Risposta: La prima scelta rimane senza dubbio il dente naturale, ovviamente dove è possibile ritrattare il dente (cioè fare una nuova cura canalare in caso di insuccesso della prima). Il ritrattamento canalare …

Impianto o rifare la cura canalare? Leggi tutto »

Aghetti per la cura canalare

Gli aghetti per fare la cura canalare sono monouso o si possono riutilizzare? Risposta: Gli strumenti canalari (impropriamente gli “aghetti” che vengono usati dal dentista) possono essere monouso (usati una volta e poi gettati), ma normalmente vengono riutilizzati sterilizzandoli in autoclave, lo stesso macchinario che si usa negli ospedali, imbustandoli e rendendoli sterili fino all’apertura …

Aghetti per la cura canalare Leggi tutto »

È doloroso devitalizzare un dente? Avrò dolore dopo?

È doloroso devitalizzare un dente? Avrò dolore dopo? Risposta: Le moderne tecniche di anestesia locale, adeguatamente applicate a seconda della situazione e del paziente, consentono oggi di eseguire un trattamento endodontico (chiamato anche “devitalizzazione”) senza dolore e ansia, anche nei casi in cui la polpa infiammata sia ancora sensibile. In seguito alla seduta o alle …

È doloroso devitalizzare un dente? Avrò dolore dopo? Leggi tutto »

Incapsulare un dente devitalizzato

Devo sempre “incapsulare” un dente devitalizzato? Risposta: Non sempre. E’ un luogo comune il fatto che la corona protesica (detta spesso capsula per la forma avvolgente) serva sempre e in ogni caso per irrobustire il dente devitalizzato. La scelta se ricoprire un dente con una corona artificiale deve scaturire da un’attenta valutazione di molti aspetti, …

Incapsulare un dente devitalizzato Leggi tutto »

Per una "capsula" devo fare la devitalizzazione?

Devo fare una capsula. Devo per forza devitalizzare il dente? Risposta: Non necessariamente. Il trattamento canalare (o terapia endodontica, detta anche devitalizzazione o canalizzazione) non è obbligatorio nel caso il dente debba essere restaurato con una corona artificiale (protesi fissa). Se però la causa della ricostruzione è una carie molto estesa e penetrante, allora la …

Per una "capsula" devo fare la devitalizzazione? Leggi tutto »

La diga di gomma per devitalizzare e otturare un dente

Il mio nuovo dentista per devitalizzare ed otturare i denti usa un foglietto di gomma fissato al dente. E’ una nuova procedura? Risposta: Si chiama diga di gomma, introdotta in odontoiatria fin dalla fine dell’800. Permette di isolare il dente o i denti da curare dall’ambiente orale, così da lavorare all’asciutto dalla saliva e con …

La diga di gomma per devitalizzare e otturare un dente Leggi tutto »