Home » pazienti » Faq: Domande Frequenti sull'Endodonzia » Soci “Attivi” della SIE

Soci “Attivi” della SIE

Chi sono e cosa fanno i Soci “Attivi” della SIE?

Risposta:

La SIE, Società Italiana di Endodonzia, annovera fra i suoi iscritti le personalità più note dell’Endodonzia italiana, sia nell’ambito della libera professione, sia nell’ambito universitario; la SIE è una società scientifica nazionale di dentisti (Laurea in Odontoiatria o in Medicina e Chirurgia) accomunati da una particolare dedizione e passione per l’Endodonzia, disciplina che mira a curare i denti naturali evitando il più possibile estrazioni e implantologia.


Per ottenere la qualifica di Socio Attivo è necessario avere un’anzianità di iscrizione almeno triennale e superare un esame che consiste nel sottoporre a un’apposita commissione di valutazione una serie completa di casi documentati, a dimostrazione delle proprie capacità cliniche nel risolvere le malattie dovute alla contaminazione dello spazio endodontico (nervo del dente): granulomi, pulpiti, ascessi di origine endodontica. Se il candidato supera questo esame la Società Italiana di Endodonzia gli conferisce il titolo di Socio Attivo.

Oltre alle capacità documentata radiograficamente e fotograficamente di trattare i denti con le più moderne tecniche, e quindi di evitarne l’estrazione, il Socio Attivo della SIE svolge un’attività di divulgazione della materia e di formazione dei colleghi in questa avvincente e complessa branca dell’odontoiatria: oltre a essere dei clinici “certificati” da un’associazione scientifica nazionale (SIE) sono quindi relatori in congressi e corsi in Italia e nel mondo.


L’attribuzione di tale titolo da un lato è il riconoscimento dell’alta professionalità del Socio, dall’altro è un importante incentivo per tutti ad approfondire e applicare le moderne tecniche endodontiche che la ricerca medica mette di volta in volta a disposizione per evitare quanto più possibile la perdita dei denti.

This entry was posted in Faq: Domande Frequenti sull'Endodonzia. Bookmark the permalink.

Comments are closed.