MASSIMO CALAPAJ

• Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università di Messina.
• Libero professionista presso gli studi di Messina e Capo d’Orlando.
• Ha fatto parte del gruppo di studio in paradontologia del Dr. Roberto Pontoriero
dal 2001 al 2018.
• Master in Implantoprotesi presso l’Università di Genova 2005.
• Master in Odontologia Forense presso Università di Firenze 2019/20
• Socio attivo S.I.E. (Società Italiana di Endodonzia) dal 2004.
• Socio attivo A.I.O.M. (Accademia Italiana di Odontoiatria Microscopica) dal
2006-2018.
• Active Member EFAM dal 2006 (European Federation Associations Microdentistry).
• Member ESE (European Society of Endodontology).
• Vice Presidente Nazionale AIOM 2014 – 2018
• Segretario Regionale Siciliano SIE per il triennio 2010-2012.
• Componente Commissione Culturale SIE dal 2018
• Componente Commissione WEB della SIE 2012 – 2018
• Coordinatore per la Macroarea Sud della SIE 2023-25
• Board Member 3D CleaningProject
• Componente Consiglio Direttivo ANDI Messina.
• Componente Commissione Culturale CAO Messina.
• Docente e Tutor al Master II livello di Conservativa ed Endodonzia dell’Università
di Messina 2010/11, 2021/22 e 2023/24
• Docente al Master di endodonzia clinica e chirurgica dell’Università di Cagliari
2016/17
• Professore a c. di Endodonzia dell’Università di Messina dal 2016/19
• Tutor di Endodonzia presso l’Università di Messina 2019/22
• Ha svolto attività di collaborazione in qualità di Esperto della Materia per l’Endodonzia
presso l’Università agli Studi di Messina dal 2005.
• Dentsply Opinion Leader.
• Maillefer Educator.
• Docente in Corsi di Formazione e Perfezionamento in Endodonzia in Italia ed
all’Estero.
• Più volte relatore in Congressi Nazionali ed Internazionali.
• Ha inventato e brevettato il “Perno Endodontico Cavo TECHOLE” commercializzato
da Isasan in Italia e all’Estero.
• Autore di diversi articoli scientifici su riviste nazionali ed interazionali.

“Frattura di Incisivi Frontali: Estrusione chirurgica o ortodontica”

La frattura verticale di un’Incisivo Centrale Superiore ha un impatto estetico e funzionale importante la sua perdita non sempre è facilmente ripristinabile.
L’ Autore mostra come con le tecniche odierne si può recuperare l’elemento dentario evitandone l’estrazione e dimettendo il paziente in poche ore.